Home » Bellezza » 7 SEGRETI PER DIMAGRIRE LE COSCEFAC I L I – V E L O C I – E F F I C AC I

7 SEGRETI PER DIMAGRIRE LE COSCEFAC I L I – V E L O C I – E F F I C AC I

PERCHE’ IL GRASSO VA SULLE COSCE?

Chi vuole dimagrire le cosce spesso è spinto dal pensiero che quelle siano il principale punto di accumulo del grasso. Ci si guarda allo specchio e, rispetto alla figura intera, ci si chiede: perché tutto lì, sulle cosce? La risposta ce la dà la Naturopatia: ognuno di noi ha una costituzione psico-fisica indi-viduale, che determina non solo le tendenze del carattere ma anche la conformazione fisica. E’ la costituzione individuale che decide dove il corpo andrà ad accumulare il grasso in eccesso. E anche la scienza oggi conferma questa visione.

L’ABITO DETERMINA LA FORMA

In termini scientifici, la costituzione strutturale si chiama Habitus, un termine latino che significa Abito, che rappresenta la nostra veste esteriore. Tipicamente esistono due generi di abito, Androide e Ginoide

L’Androide è un abito che ricorda la forma di una mela tonda ed è tipico delle perso-ne, donne e uomini, che accumulano il grasso nella parte superiore del corpo

  • Addome
  • Petto
  • Braccia
  • Dorso

Le persone del Nord Europa tendono ad avere questo tipo di forma prevalente. Sono molto muscolose nelle braccia e si allargano nella zona del seno e della pancia, soprat-tutto dopo una certa età.

Il Ginoide è un abito che ricorda la forma della pera, perché le rotondità si manifesta-no nella parte bassa

  • Fianchi
  • Glutei
  • Cosce
  • Polpac

Questa struttura costituzionale è geneticamente prevalente nella popolazione mediter-ranea, per questo la maggior parte delle donne italiane accumula il grasso nella parte bassa del corpo.

RICONOSCI LA TUA FORMA

Prima di procedere alle strategie per ridurre il grasso delle cosce, ti consiglio di osser-vare, analizzare e definire bene la tua costituzione. E’ importante …quale frutto sei? Sei più mela o più pera? A volte si fa fatica a definire se stessi, se sei in difficoltà chiedi a un’amica fidata, che risponda in base a quello che vede e non a quello che vorrebbe dirti o che tu vorresti sentirti dire. Questo punto non va sottovalutato. Devi avere una chiara visione di te stessa perché questo ti permetterà di applicare le strategie anti-gambe-grosse con la giusta consape-volezza.

STABILISCI IL TUO OBIETTIVOL

scopo non è cambiare forma per nessuno: una mela non potrà mai diventare una pera, e nemmeno viceversa. E né la mela né la pera potranno mai diventare una bana-na, inutile cercare di andare contro natura … Allo stesso tempo, è altrettanto vero che ci sono mele armoniose e mele grosse. Pere slanciate e pere tozze.

Con le mie strategie potrai acquisire la forma più perfetta possibile nel rispetto della tua costituzione, senza lottare contro i tuoi geni, con uno spirito positivo che deve re-stare sempre l’ingrediente fondamentale nel menù del benessere e della forma fisica. Con la corretta alimentazione, le strategie più efficaci e i giusti esercizi ho visto tantissi-me donne ridurre la circonferenza del grasso in eccesso sulle cosce e aumentare la toni-3cità e la compattezza.

Questo è quello che potrai ottenere anche tu passo dopo passo con costanza e applicazione. Un’ultima considerazione: come dico sempre , ciò che determina il risultato finale è la motivazione iniziale e la capacità di mantenerla durante il percorso. Se stai leggendo queste pagine, tu di motivazione ne hai tanta… e hai anche capito che il successo in questo campo si ottiene solo con una strategia ben strutturata. Bene, è quello che tro-verai in questo e-book. Buona lettura e buon percorso.

MA E’ GRASSO … O MUSCOLO?

Eccoci al secondo passaggio di questo percorso … Serve ancora un po’ di consapevolezza prima di passare alle strategie pratiche. Dopo avere valutato la nostra struttura e capito se siamo più simili a una mela o una pera, nella globalità, dobbiamo capire se le nostre gambe grosse sono formate più da muscolo che da grasso.

La struttura portante della coscia è un osso detto femore, e attaccato al femore si trova un muscolo – ti assicuro che c’è, anche se non lo usi molto …. Il tutto è rivestito esternamente dalla pelle. Tra il muscolo e la pelle Madre Natura ha predisposto delle pareti di collagene all’interno delle quali si possono adagiare comoda-mente le nostre cellule di grasso. Queste pareti sono elastiche, per cui possono ospita-re una quantità indefinita di cellule adipose, purtroppo. E siccome anche la pelle è ela-stica, pure il muscolo della gamba può crescere e creare massa e volume nella coscia.

MASSA E VOLUME, DA DOVE VENGONO?

Quindi, a questo punto, in presenza di gambe grosse, si tratta di capire se la massa e il volume sono dati dal muscolo o dal grasso. Per farlo in modo semplice a casa, senza do-ver consultare un professionista, si può ricorrere a un test. Non è scientifico, ma fun-ziona. Fai così

  • Allunga le gambe
  • Contrai i muscoli delle cosce
  • Pizzica la parte superiore della coscia
  • Cerca di afferrare più materia possibile
  • Verifica quanto riesci a pizzicare

A questo punto valuta:

1 Se ti ritrovi tra le dita molta ciccia, si tratta di grasso.

2 Se non riesci a pizzicare molta materia, allora è muscolo

Ora che hai fatto la tua valutazione, ecco come procedere nei due casi

ECCESSO DI GRASSO

Normalmente in una persona con le gambe grosse è proprio il grasso a creare più mas-sa e volume del muscolo. Quindi se questo è il tuo caso, sei nella norma. Niente pani-co.

La strategia più importante da seguire è partire da una buona depurazione, per-ché come spiego nel prossimo capitolo le cellule di grasso vanno a braccetto con le tos-sine. E devono uscire insieme dal corpo. E’ necessario dimagrire con un’alimentazione adatta e bisogna fare in modo che il metabolismo bruci bene i grassi, senza dimentica-re tutte le tecniche di tonificazione per restare belle sode.

I produttori hanno condotto una ricerca, sulla base dei quali hanno scoperto che il 96% dei maschi partecipanti consiglierebbe Suifans e ‘attualmente il prodotto più efficace per prevenire la disfunzione erettile. E ‘facile da dosare, non provoca effetti collaterali e, ciò che è più importante, funziona velocemente e dura a lungo. La sua formula innovativa stimola l’organismo, ma aumenta anche i sensi. Come risultato, si rafforza l’esperienza sessuale e da fiducia agli uomini. La fiducia, che è stato persa mentre hanno preso diversi prodotti che impediscono potenza, viene riacquistata.

ECCESSO DI MUSCOLO

In questo caso, consiglio questo: con una misurazione specifica controlla bene se hai effettivamente una bassa percentuale di massa grassa, e una alta percentuale di massa magra, perché l’organismo comincia a bruciare il muscolo solo dopo che ha bruciato quanto più grasso possibile. A questo punto il modo migliore per ridurre la massa muscolare è abbinare alla dieta corretta una più intensa e strenua attività fisica aerobica, tipo maratona, abbinata a squat, affondi e altri esercizi che tonificano le gambe. In entrambi i casi sarà utile seguire i 7 passaggi di questo e-book che porteranno gra-dualmente ad acquisire un peso ottimale e una forma ideale delle gambe

SCARICA GRATIS IL EBBOK COMPLETO

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Our website uses cookies and thereby collects information about your visit to improve our website (by analyzing), show you Social Media content and relevant advertisements. Please see our page for furher details or agree by clicking the 'Accept' button.